raffrescamentoriscaldamentoenergie_rinnovabili

assistenza

Here is a great website where you can find free website templates or buy professional joomla templates online.

Condizionamento: adeguamenti urgenti

CONDIZIONAMENTO ADEGUAMENTI URGENTI: CHIAMA IL NOSTRO CENTRO ASSISTENZA
 
DISMISSIONE DEL GAS R-22
 


Il Protocollo di Montreal ha impegnato la comunità internazionale ad eliminare gradualmente tutte le sostanze che contribuiscono all’assottigliamento dello strato d’ozono, entro l’anno 2030.

Anche il gas R22, diffusamente impiegato negli impianti di condizionamento e refrigerazione, fa parte della famiglia dei gas nocivi per l’ozono, gli ormai tristemente famosi idroclorofluorocarburi (HCFC). Infatti, il gas R22, una volta liberato nell’aria viene decomposto dai raggi ultravioletti del sole e rilascia cloro nella stratosfera. Il cloro reagisce con l’ozono e ne riduce notevolmente la quantità. Questo processo sta creando il cosiddetto “buco”, che permette ai raggi ultravioletti di giungere fino alla superficie terrestre, dando origine a numerosi problemi ambientali e sanitari.

L’Unione Europea, con il Regolamento CE 2037 del 2000, recepisce le direttive del Protocollo di Montreal, stabilendo la messa al bando del gas R22 e degli HCFC, definitivamente e dopo il Regolamento CE 1005/2009 ha autorizzato fino al 31 dicembre 2014  l’immissione sul mercato di idroclorofluorocarburi rigenerati/riciclati, utilizzati per attività di manutenzione o assistenza di apparecchiature di refrigerazione e condizionamento d’aria e di pompe di calore esistenti poi,   dopo aver previsto di raggiungere l’obiettivo del 31.12. 2014 per tappe per consentire a tutti di adeguarsi alle nuove norme, ci sarà il phase out dei gas HCFC.

1. dal 2000: gli HCFC sono vietati nei nuovi sistemi di refrigerazione e condizionamento con capacità superiori o uguali a 100Kw, gli impianti esistenti possono essere ricaricati sia con gas R22 vergine, sia con gas riciclato o recuperato

2. dal 2004 gli HCFC sono banditi da tutti i nuovi impianti di refrigerazione e condizionamento, in questi tipi di impianto, non è più possibile usare né il gas vergine, né quello recuperato o riciclato 

3. dal 31 dicembre 2010 è vietato l’impiego di HCFC vergini come il gas R22 per la ricarica anche negli impianti esistenti, nei quali è ancora consentita la manutenzione con gas R22 riciclato o recuperato 

4. dal 2015 sarà vietato l’uso di tutti gli HCFCnon sarà più possibile utilizzare gas R22, né vergine, né recuperato in nessun tipo di impianto.

Il servizio Assistenza Tecnica BiClima è certificato ISO 9001 con TUTTI i tecnici in possesso di PATENTINO  PER LA CONDUZIONE DEI GAS FLUORURATI REFRIGERAZIONE E CONDIZIONAMENTO - Regolamento (CE) 303/2008 del DPR n. 43 del 27 Gennaio 2012 e Regolamento Tecnico ACCREDIA.

INTERVERREMO SUL VOSTRO IMPIANTO PER PROPORVI LE MIGLIORI SOLUZIONI PER ADEGUARE I VOSTRI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE E CONDIZIONAMENTO. 

APPROFITTA DELLE PROMOZIONI ENTRO IL 31 DICEMBRE 2014 E TELEFONACI AL 
 
NUMERO UNICO BICLIMA
 
0586 794557

BiClima nello Sport

Contattaci

contattaci

tel 0586 794557

fax 0586 766770

Dove Siamo

contattacivia G.Rossa, 1/h 57016 Rosignano S. - LIVORNO  località "Le Morelline"

Biclima SRL Fan Page